Gardena R40Li, un’apprezzata falciatrice per piccoli prati

Presentazione
Il Gardena R40Li è una variante dell’Automower 305 che abbiamo testato. Per garantire che si comporti in modo simile, abbiamo comunque effettuato la nostra consueta batteria di test.

Attrezzature e installazione
Mentre l’Automower 305 è in grado di falciare una superficie fino a 500 m², l’R40Li è dato solo per 400 m², nonostante le identiche caratteristiche tecniche (batteria, tempo di ricarica, diametro e velocità di falciatura). Questa differenza è infatti dovuta al bloccaggio del software, che comporta la rimozione di alcune impostazioni dal menu della falciatrice. Husqvarna stima che l’R40Li potrebbe impiegare più tempo per falciare completamente un prato. Mentre l’R40Li può ancora utilizzare un filo guida per guidare la falciatrice in alcune aree difficili da raggiungere, non è più possibile dare all’R40Li due distanze di partenza, a differenza dell’Automower 305. La falciatrice quindi si dirige semplicemente verso la giunzione tra il filo guida e il cavo perimetrale per iniziare la falciatura, il che limita la sua capacità di gestire più aree. La falciatrice perde quindi una stella su questa sezione, ma è altrettanto efficace su un semplice prato con un massimo di due zone.

La differenza principale con l’Automower 305 è principalmente estetica. Mentre la struttura interna è la stessa, l’intero guscio superiore esterno è diverso. Il colore cambia, naturalmente, ma anche la forma delle parti. Stranamente, l’R40Li è comunque più grande e pesante (58 x 46 x 25,5 mm, 7,4 kg) rispetto al suo “quasi gemello” (55 x 39 x 25 mm, 6,7 kg), dato che Gardena ha scelto di nascondere le ruote del suo robot.

Ergonomia e utilizzo
Come indicato nella sezione precedente, solo pochi parametri scompaiono dal menu dell’R40Li. Per il resto l’operazione rimane la stessa di quella dell’Automower 305, cioè relativamente semplice.

Secondo i dati tecnici del produttore, il Gardena R40Li è leggermente più silenzioso dell’Automower 305, con una garanzia di 58 dB(A), contro i 61 dB(A) del modello Husqvarna. In pratica, tuttavia, la differenza non è evidente e non abbiamo misurato alcuna differenza significativa. Tuttavia, il rumore del motore di taglio sembrava un po’ meno aggressivo per le nostre orecchie. Come per l’Automower 305, raccomandiamo comunque di non farla funzionare la domenica, la sera o la notte se i vicini sono molto vicini.

Pro

Funzionamento semplice.
Economico e facile da cambiare le lame.
Ingombro ridotto.
Batteria relativamente accessibile.
Buona qualità di falciatura.

Contro

Larghezza di taglio stretta.
Rumore moderato ma sgradevole.
La stazione non protegge la falciatrice dalle intemperie e deve essere installata sulla superficie da falciare.
Sono necessarie molte ore di falciatura per le aree vicine alla massima capacità (400 m²).
CONCLUSIONE
Questa versione dell’Automower 305 ha tutte le qualità e i difetti del modello Husqvarna. Fa quello che ci si aspetta da lui, né più né meno, ed è facile da usare grazie al suo display LCD. Un prato semplice e di dimensioni modeste non pone particolari problemi, a parte i tempi di falciatura che possono essere elevati su prati più grandi grazie alla sua larghezza di taglio ridotta. Un modello molto somigliante a Viking iMow MI 632 PC, Honda Miimo 520 e McCulloch Rob R600.

Gardena 19300-47 Robot Tosaerba...
  • Soluzione completamente automatica: grazie alla smart app GARDENA controlli...
  • Resistente all’acqua: il robot rasaerba funziona anche con la pioggia e...
  • Sistema intelligente: grazie alla funzione SensorControl, smart SILENO city...
  • CorridorCut: guida il robot anche in corridoi stretti e vicoli ciechi,...
  • La dotazione comprende: 1x smart SILENO city 300 GARDENA, 1x smart Gateway,...